Consenso Europa è una società del Gruppo Hdrà
specializzata in Public Affairs e Comunicazione strategica.

Consenso Europa è una società del Gruppo Hdrà
specializzata in Public Affairs e Comunicazione strategica.

Grazie ad un approccio multidisciplinare, costruiamo strategie di posizionamento esterno e istituzionale, favorendo l’incontro tra imprese, istituzioni, mondo accademico, associazioni di categoria, rappresentanze sociali e media.

Il nostro metodo coniuga advocacy, comunicazione e relazioni istituzionali per incidere sui processi di cambiamento in corso nella politica e nelle istituzioni a livello comunitario, nazionale e locale. Promuoviamo format e percorsi individualizzati con l’obiettivo di coinvolgere gli stakeholder, sensibilizzare l’opinione pubblica e portare al centro dell’agenda politica le tematiche di interesse del cliente.

Perché scegliere Consenso Europa

Leader nella consulenza

Offriamo un’attività di consulenza modulare, integrata e trasparente per incidere sui processi di cambiamento in corso nella politica e nelle istituzioni.

Network consolidato di relazioni

Promuoviamo format e percorsi per favorire l’incontro tra imprese, istituzioni, mondo accademico, associazioni di categoria, rappresentanze sociali e media.

Esperienza al servizio del cliente

Siamo un team di professionisti con esperienza pluriennale nelle relazioni istituzionali e nell’advocacy.

I nostri valori

Svolgiamo il nostro lavoro con Passione per assicurare un impegno costante e sviluppiamo Competenze trasversali per offrire una vasta gamma di valide soluzioni

Operiamo con Metodo per costruire un percorso efficace in grado di raggiungere i risultati migliori e crediamo nell’Innovazione come stimolo per nuove idee.

Agiamo in Trasparenza per rispettare la fiducia dei nostri clienti e garantiamo l’Integrità delle nostre azioni.

Lavoriamo con Flessibilità per trasformare gli imprevisti in opportunità e riteniamo la Condivisione delle informazioni utile per realizzare gli obiettivi.  

POLITICA ANTICORRUZIONE (PDF)

BUILDING CONSENSO IN A CONSTANTLY CHANGING WORLD